M31

Sta circolando in questi giorni un appello promosso da diverse sigle di conflitto, tra le quali la Autonome Antifa di Vienna e la FAU tedesca, per una giornata di mobilitazione internazionale. Abbiamo provato a tradurre il comunicato principale dell’M31, che potete leggere insieme ad altro materiale sul sito ufficiale dell’iniziativa.

Appello delle organizzazioni di sinistra e dei sindacati di base libertari per una giornata internazionale di mobilitazione

Durante un incontro internazionale tenutosi nel Dicembre 2011 a Francoforte sul Main, alcune organizzazioni di sinistra e sindacati di base provenienti da Grecia, Spagna, Polonia, Austria e Germania hanno deciso di lanciare un segnale contro le riforme capitaliste promosse nell’attuale periodo di crisi.

Il 31 marzo sarà una Giornata europea di azione contro il capitalismo, indicata come M31, con manifestazioni in contemporanea nei diversi stati. Possono aderire gruppi provenienti da altre località, visto che la rete è ancora in fase di costruzione. Le proteste saranno dirette contro le imposizioni neoliberiste e antidemocratiche dell’Unione Europea (UE), della Banca Centrale Europea (BCE) e del Fondo Monetario Internazionale (FMI).

Le organizzazioni anticapitaliste coinvolte vogliono lanciare un chiaro segnale contro le nuove misure di austerity, richieste soprattutto dalla Germania, che gravano sulle spalle di lavoratori, disoccupati, studenti e immigrati.

“Protestiamo contro la propaganda nazionalista che si scaglia contro i salariati del Sud Europa e contro il muro militare che l’Unione Europea costruisce intorno ai suoi confini“. In alternativa, gli organizzatori del M31 chiedono solidarietà transnazionale e auto-organizzazione dei più colpiti da ulteriori tagli, privatizzazioni e sfruttamento capitalista.

Al momento, non c’è un’effettiva solidarietà internazionale tra lavoratori, sindacati, disoccupati ed immigrati. Se vogliamo davvero un cambiamento, dobbiamo occuparcene da soli.

La Giornata internazionale d’azione in primavera anticipa l’imminente iniziativa a livello europeo delle organizzazioni di sinistra e dei sindacati di base, con ulteriori mobilitazioni in preparazione per tutto il 2012. Invitiamo altri sindacati e organizzazioni per l’emancipazione ad aderire a M31. Saremo lieti di rispondere a qualsiasi richiesta o proposta.

Si comincia

On March 31st, 2012, there were anticapitalist demonstrations and interventions in more than 30 European cities

This was the starting point for different attempts to build antiauthoritarian Networks against State and Capital on a transnational level. As a result of this process there are now two networks:
Beyond Europe the antiauthoritarian platform against capitalism, which has members in Germany, the UK, Greece and Cyprus and the german M31 Network, which consists of different radical-leftwing groups.

Therefore this main M31 website will only be used as an archive for the actions around the anticapialist actionday in 2012.

Nervetheless we hope to see you soon on the streets and on the barricades all over Europe - and beyond for instance in the upcoming protests against the opening of the new ECB in Frankfurt in 2015...

march31.net webteam, october 2014